DJS

Ivan Cordisco

​Da circa sette anni partecipa a encuentri milongueri in Italia e all’estero e da circa 5 anni ne organizza sul territorio Italiano. Con l’amico Philippe Gonella ha dato vita al metodo “Airportango” ormai conosciutissimo circuito di encuentri milongueri organizzati prevalentemente nei pressi degli aereoporti per ora del nord Italia, arrivare alla consolle è stato alquanto naturale! Musicalizza prevalentemente nord/centro Italia, con Selezione Tradizionale dell' "Epoca de oro" del '30/'40 con incursioni negli anni '20 e ' 50 . La scelta accurata dei brani , l'energica atmosfera accompagna i ballerini in pista e l'attenta osservazione accoglie le impressioni e le restituisce ai ballerini in una magica onda.

Yatma Diallo

Yatma, nata in Senegal, vive in Italia da vent’anni fa. Fa le sue prime esperienze di ballo a Dakar ballando salsa e hip hop, discipline che coltiva anche in Europa, per molti anni. Yatma si avvicina al tango per primo in Europa studiando con Monica Maria, , Susana Miller, Jorge Firpo. Oscar Casas, Successivamente si reca a Buenos Aires per approfondire la sua esperienza. In breve tempo ottiene interessanti risultati professionali nel campo del tango milonguero, a cui si dedica con passione. In relazione all’aspetto didattico, sfruttando la sua esperienza in altre danze popolari, concentra la sua intenzione soprattutto nella trasmissione degli aspetti ritmici della danza e delle sue possibilità di interpretazione. Monica Maria e Yatma Diallo collaborano dal 2012 svolgendo un’intensa attività di insegnamento e spettacoli, concentrata principalmente in Italia. Insegnano in corsi stabili a Milano e seguono seminari in diverse città (Parma, Crema, Genova, Como, Pisa). Insieme a Horca Myseria, sono i creatori del progetto “Vela y Tango” che, oltre alla scuola permanente di scuola di tango a Milano, organizza eventi e vacanze per la vela e lo studio del tango nei porti e viaggi di studio a Buenos Aires. Nel 2013 ottengono entrambi la laurea per l’insegnamento della danza presso il Centro nazionale sportivo ed educativo italiano. Nel 2014 hanno trovato l’Associazione Mundo Milonguero. Nel 2015 e 2016 insegnano e si esibiscono al Chicago Mini Tango Festival e in altre città degli Stati Uniti. Negli stessi anni insegnano e ballano a Dakar e in Olanda.

Debora Seghantini

Selezione musicale tradizionale, programmazione classica che spazia dai primi anni '30 agli anni '60, generalmente scandita in tandas e cortinas. Orchestre maggiori sempre presenti. In certe occasioni può scappare la tanda moderna, la tanda mista, come quella più datata. Costruisco le tandas da ballerina, nella convinzione che il Dj sieda alla consolle per prestare un servizio ai ballerini. Passo musica con un duplice intento: liberare il maggior numero possibile di sedie in sala e soddisfare l'orecchio di coloro che, per volontà, stanchezza o un pizzico di sfortuna, restano seduti. Il pezzo più raro non è mai solo per le orecchie e cerco di proporlo nel rispetto degli equilibri che si creano nella serata.

Marco Evola

Fa il Dj dal 1998 in Italia ed in Europa, organizzatore di molti Incontri Milongueri, tra cui Roma Milonguera. Il modo di mettere musica è ispirato alla semplicità della bellezza, perchè nella serata di tango il protagonista non è il Dj, ma i Milongueri e la musica...

Paola De Venezia

Paola è una ballerina di tango che ha vissuto e lavorato in Argentina. Amante della musica, in particolare del tango, è ben presto diventata una apprezzata musicalizzatrice molto spesso presente nelle milonghe organizzate dalle varie associazioni pugliesi ed europee. Attenta e sensibile ai gusti e desideri dei ballerini con cui ama interagire e che sono ispirazione e stimolo imprescindibile durante la milonga, si contraddistingue per la carica e l’energia che riesce a creare nelle sue serate. Tdj in vari raduni milongueri e non solo “A Promotora” Lisbona (Portogallo), Milyonguero 2” di Lione (Francia), “Juntos” di Sainte Colombe (Francia), “Tutto in un abbraccio” Cagliari (Italia), “Dans tes bras” Parigi (Francia), “Ecuentro Milonguero Kehl” Kehl (Germania), “La Parada” Padova (Italia), “El Tangone” Lione (Francia), “Mirame” Grau du Roy (Francia), ”Retiro Milonguero” Faro (Portogallo), “Abrazos de Corazones” Moosburg (Austria), “Encuentro de Brujas” Bruges (Belgio), “Spoleto Milonguera” Spoleto (Italia), “Stockholm in close embrace” Stocccolma (Svezia), “ Te quiero Lisboa 3 “ Lisbona (Portogallo), “La Sabauda” Turin (Italy), “Encuentro Porteño” Amsterdam (Olanda), “Dias de Juventud” Lubiana (Slovenia), “Encuentro Boca Antwerp” Antwerp (Belgio), “El Rey del Compass” Arles (Francia), “Riga Embrace” Riga (Lettonia), “Bomboncito” Basilea (Svizzera), “Gli Imboscati” (Italy), Paquita (Francia), “Tango Angels” (Italia), “Soñando Amsterdam Marathon” (Olanda), “Tango8 Marathon” (Germania, “La Experiencia Milonguera” Villa Giacomelli (Italia) e molti altri…. Una degli organizzatori del Raduno Milonguero TanGOaGOGO (Verbania- Italia), Avventura Milonguera Peace & Love in Noci (Ba-Italia).

Fortuna del Prete

Napoletana, anno 1985, si avvicina al tango attraverso la musica e la danza. Fin da subito l’approfondimento culturale e linguistico hanno accompagnato il lavoro di ricerca sul tango e nel tango. Attiva nel circuito tanguero italiano, è stata introdotta al mondo della musicalizzazione da Fernando Alfredo Cabrera nel 2007, parallelamente la ricerca si è estesa alla musica in particolare e al canto.

‘ Mi entusiasma e mi suggestiona la compagine della Milonga, la sospensione e la magia che si crea. Cerco di ricreare nelle persone quella meraviglia nostalgica che provai la prima volta che misi piede in una milonga. La differenza e l’inclusione, la possibilità di dialogo corporeo tra sconosciuti e la magnifica improvvisazione che ne viene fuori’

Encuentro Levante - Bari, 16-18 Ottobre 2020

Italiano